Orientamento Liceo Artistico - Architettura

INDIRIZZO ARCHITETTURA E AMBIENTE

video presentazione instagram


“L’architettura è l’arte di dare rifugio alle attività dell’uomo: abitare,
lavorare, curarsi, insegnare e, naturalmente, stare insieme. E’ quindi
anche l’arte di costruire la città ed i suoi spazi, come le strade, le piazze,
i ponti, i giardini. E, dentro la città, i luoghi di incontro. Quei luoghi di
incontro che danno alla città la sua funzione sociale e culturale.”
(Renzo Piano)


L'indirizzo Architettura e Ambiente prepara gli allievi alla conoscenza e gestione dei
processi progettuali e operativi inerenti l’architettura ed il contesto ambientale,
individuando, sia nell’analisi, sia nella propria produzione, gli aspetti estetici, concettuali,
espressivi, comunicativi, funzionali e conservativi che interagiscono e caratterizzano la
ricerca architettonica

Sbocchi Professionali
Lavori tecnici in studi di architettura e design; Informatica avanzata e uso del programma
CAD; lavoro in negozi e studi di arredamento (rapporto diretto con il pubblico e redazione
di disegni tecnici); assistenza alla progettazione in ditte di produzione mobili, infissi e
manufatti edilizi, operatore stampa 3D.

PROSEGUIMENTO DEGLI STUDI
 Accademia di Belle Arti con numerosi corsi di laurea suddivisi nei dipartimenti:
Didattica e Restauro, Design, Scenografia; gli Istituti per le Industrie Artistiche
(ISIA) rivolti ai settori del Design del prodotto, scuole che sono strutturate come tutti gli
altri corsi universitari statali; corsi di Discipline Artistiche  di Conservazione e Restauro dei Beni Culturali, di
Archeologia e di Storia dell’Arte; Facoltà di Architettura: lauree di primo e secondo
livello in Scienze dell’architettura, Architettura d’Interni, Architettura dell’ambiente e del
paesaggio, Restauro architettonico e Disegno Industriale
Attività lavorative nell’ambito della tutela e valorizzazione dei Beni Culturali 
attività lavorative come professionista o dipendente presso musei, gestione dei servizi
culturali, archivi, parchi, enti locali, ministeri, sovrintendenze; attività lavorative per
aziende e società cooperative che curano i beni artistici e monumentali.

Galleria Foto